Cultura

CENTRO “EINAUDI”: STAGIONE DI IMPORTANTI IMPEGNI E DI SIGNIFICATIVI RICONOSCIMENTI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO — Non è mai andato in ferie il CENTRO CULTURALE “L. EINAUDI” anzi, in un 2019 ricco di Progetti, l’estate è stata piena di impegni e di successi. I Convegni si sono succeduti in diverse Città d’Italia ed hanno portato a grandi riconoscimenti. Si è lavorato sul piano della storicità di alcuni documenti come è accaduto a Cava dei Tirreni, ove l’Amministrazione comunale ha organizzato con l’Università di Salerno un Convegno che ha visto protagonista il CENTRO EINAUDI, in quanto le ricerche del dr. FRANCESCO TOTARO, componente del Comitato scientifico della Rete Europea e Vice Presidente del Centro, hanno dimostrato l’autenticità della PERGAMENA BIANCA della cui esistenza parlava CARLO V nei suoi carteggi. Togliere il dubbio è stato una festa per l’AC, gli studiosi, le associazioni e la Cittadinanza. Di grande rilievo la NOBILE ACCADEMIA DEGLI ANTICHI SAPORI, ORDINE DELLA ZUPPETTA SANSEVERESE che ha un TESTIMONIAL in LILLO e dei validi ACCADEMICI come il Presidente dei cuochi e MISS CHEF. Gli eventi consentiranno di far conoscere in gran parte del mondo la nostra squisita pietanza! Grande PROGETTO nella Capitale della Cultura 2019, il MALTA meets MATERA MATERA meets MALTA inaugurato dalla Vice Presidente della RETE dell’Itinerario “Le Vie di Carlo V” ROSA NICOLETTA TOMASONE e DOMENICO VASCIARELLI, segretario fondatore dell’Einaudi, il 9 agosto con un Convegno e la presentazione di una stupenda mostra fotografica di un fotografo maltese. Le DONNE sono state protagoniste nei Convegni di questa estate: a Montescaglioso (MT), in un Convegno organizzato dall’Amministrazione Comunale, presenti il Sindaco, l’Assessore alla Cultura, studiosi e un folto pubblico, il Centro Einaudi ha portato COSTANZA D’AVALOS signora di Montescaglioso e FRANCESCO TOTARO ne ha parlato presentando documenti inediti e scenificando l’intervento, a fine serata una bella rievocazione storica ha percorso le vie cittadine. E non poteva mancare Il sorriso delle Donne! D’ importanza internazionale nel 500° Anniversario della morte di LEONARDO DA VINCI è il sorriso di ISABELLA D’ARAGONA SFORZA, i cui legami con CARLO V riannodano i rapporti dei grandi della Storia. Anche i BORGIA quest’anno hanno voluto la partecipazione del Corteo CARLO V e Subiaco è rimasta incantata dalla bellezza dei costumi che esportano l’arte sartoriale della San Severo creativa. Ma ancora più incantati sono stati gli ospiti che affollavano la Sala dei Baroni del MASCHIO ANGIOINO di Napoli, quando una delegazione del Corteo ha attraversato la sala per ricevere l’ambito PREMIO AMBASCIATORE DEL SORRISO. L’Italia intorno a CARLO V sta organizzando eventi di portata internazionale, il che dimostra che il seme lanciato dà i suoi frutti quando il terreno non è arido, là dove la desertificazione avanza non solo non attecchisce il nuovo, ma muore anche ciò che era stato seminato in precedenza! Mantova agli inizi di ottobre ha organizzato un grande Convegno internazionale “L’IMPERO DI CARLO V e la geopolitica degli Stati Italiani, nel quinto centenario dell’elezione imperiale (1519-2019), con illustri relatori docenti delle Università italiane ed europee e la Vice Presidente della Rete europea. Ci attende un altrettanto prestigioso Convegno a Lecce, un evento frizzante a Bari e il clou del Progetto di Matera. A dicembre si conclude in Germania! Per gli Eventi nostrani imminenti: il 17 novembre si celebra il 18° PREMIO GIORNALISTICO NAZIONALE “MARIA GRAZIA CUTULI” patrocinato ed ospitato dalla vicina cittadina di Apricena, con nomi eccellenti!
CENTRO CULTURALE
“L. EINAUDI”

Altri articoli

Back to top button